Prezzi finestre: Quanto costa fare gli infissi nuovi

18/01/19 12.30 / da Federico Monga

Prezzi finestre: Quanto costa fare gli infissi nuovi

Le finestre, soprattutto se di qualità, contribuiscono a migliorare l’isolamento termico e acustico di un’abitazione e ad assicurare il massimo comfort domestico. Se ti stai chiedendo quanto costa fare gli infissi nuovi sappi che ci sono diversi parametri che entrano in gioco, nel determinare il prezzo finale. Li analizziamo insieme e ti sveliamo anche un segreto per risparmiare sull’installazione delle tue nuove finestre.

In questo articolo vogliamo parlarti di prezzi finestre, ma prima è d’obbligo fare una premessa.

Prima di chiederti quanto costa fare gli infissi nuovi, devi chiederti qual è il bisogno che vuoi soddisfare:

  • Vuoi una finestra resistente e che duri nel tempo?
  • Cerchi un infisso che assicuri la massima protezione alla tua famiglia?
  • Hai deciso di cambiare le finestre perché vuoi risparmiare sulle bollette?
  • Desideri sostituire gli infissi per migliorare l’estetica e il design della casa?

Una volta individuate le tue necessità, sarà più facile scegliere gli infissi migliori. Quindi prenditi qualche minuto per valutare le tue risposte a queste domande.

Fatto?

Bene, adesso sei pronto per affrontare il tema “costo dei nuovi infissi”.

 

Quanto costa installare nuove finestre?

È difficile dare un’indicazione di prezzo standard, quando si parla di infissi per abitazioni. Il prezzo può variare, e di molto, in base alle caratteristiche del serramento e al numero complessivo di finestre che si vogliono sostituire.

Cambiare solo l’infisso del bagno o della cucina, ad esempio per risolvere il problema dell’umidità, costa sicuramente meno che installare infissi nuovi in tutta la casa.

Per darti comunque un’idea generale sappi che il prezzo della singola finestra dipende da:

  • Il materiale utilizzato – meglio legno, alluminio o PVC? Li abbiamo messi a confronto.
  • Le dimensioni e la tipologia – sul mercato esistono finestre dalle misure standard, tuttavia quella che abbiamo in casa potrebbe essere una finestra dalle dimensioni anomale. In questo caso è possibile chiedere al produttore un infisso su misura, a cui puoi associare tipologie di apertura differenti. Maggiore è il grado di personalizzazione, maggiore sarà la spesa.
  • Prestazioni energetichetrasmittanza termica, microventilazione e caratteristiche della vetro camera sono tutti elementi che contribuiscono ad assicurare un buon grado di isolamento termico e acustico alla tua casa. Per scegliere gli infissi dal giusto rapporto qualità/prezzo devi controllare che questi valori siano in linea con quanto previsto dalla normativa e che il serramento disponga di tutte le certificazioni necessarie.
  • Finiture e design – se opti per finestre in PVC puoi scegliere tra una vasta gamma di personalizzazioni estetiche, che ti permettono di combinare alla perfezione gli infissi con lo stile e l’arredamento della tua casa.
  • Tecnologia antifurto – finestre di qualità vuol dire anche finestre sicure. Per resistere alle sollecitazioni e ai tentativi di rottura gli infissi devono essere dotati di particolari componenti antieffrazione e antiscasso. Scopri quanto la ferramenta può fare la differenza.

Al costo dell’infisso devi poi aggiungere il prezzo della manodopera. Installare le finestre non è un’operazione fai-da-te. Un errore nella posa può costarti molto caro, anche se hai scelto le finestre più performanti in quanto a risparmio energetico.

Quando richiedi un preventivo per l'acquisto o la sostituzione degli infissi assicurati quindi che nel totale sia inclusa anche la voce relativa al montaggio, onde evitare spiacevoli sorprese alla fine.

 

Prezzo finestre: con le detrazioni risparmi la metà

Temi che cambiare le finestre si riveli un investimento troppo oneroso, per la tua famiglia?

Tranquillo. Per tutto il 2019 puoi usufruire delle agevolazioni fiscali e recuperare il 50% della somma spesa.

Ecco svelato il segreto!

La Legge di Bilancio 2019 ha confermato le detrazioni fiscali dell’Ecobonus, destinate a chi intende migliorare l’efficienza energetica della propria casa. E tra gli interventi che beneficiano della detrazione Irpef del 50% c’è anche l’installazione di nuovi infissi a risparmio energetico.

Scegliere di sostituire le finestre entro prossimo il 31 dicembre ti costa la metà.

 

E i vantaggi non finiscono qui.

Oltre a risparmiare sulla spesa iniziale, per l’acquisto e la posa in opera delle finestre, grazie alle detrazioni e all’IVA agevolata, installare dei nuovi infissi di qualità ti permette di abbassare i costi del riscaldamento, spendendo fino al 30% in meno in bolletta.

Cosa aspetti? Scegli subito le tue nuove finestre. Scarica il listino prezzi Vetrex.

Scarica Listino Prezzi Infissi PVC 

Categorie: Sostituzione finestre, Prezzi e Detrazioni

Federico Monga

Written by Federico Monga

Ingegnere esperto in serramenti in alluminio e PVC, oltre che sulle facciate “tutto vetro” degli edifici. Dal 1992 nel settore dei serramenti, Federico Monga ha iniziato a sviluppare le proprie competenze come responsabile in un laboratorio di prove al fuoco su componenti edili per poi muoversi all'ufficio tecnico dell'associazione nazionale dei costruttori dei serramenti in alluminio. È cresciuto professionalmente come responsabile tecnico per una società produttrice dei siliconi strutturali per l’incollaggio delle facciate continue dei grandi edifici per poi diventare direttore commerciale in Italia di una società tedesca specializzata nell’isolamento termico dei serramenti in alluminio. Più di recente ha assunto la carica di direttore commerciale di un’altra società tedesca sviluppatrice di sistemi per la costruzione delle finestre in PVC ed ora è direttore generale di Vetrex in Italia. Specializzato da anni nel mercato nazionale, ha focalizzato la filiale sulla vendita di prodotti specifici per l’Italia, permettendo ai clienti di accedere al miglior connubio tra tecnologia ed estetica. Esperto e specializzato nel settore dei serramenti da anni, è una delle persone più adatte in Italia a consigliare sia i rivenditori che le famiglie.