Finestre in PVC Colorato: la Gamma delle Personalizzazioni

09/04/18 18.00 / da Gianpaolo Madoglio

Finestre in PVC Colorato: la Gamma delle Personalizzazioni

Una casa che ti piace è un luogo che rispecchia la tua personalità. Un principio sacrosanto quando devi costruire, ristrutturare o migliorare la tua abitazione è che l’occhio vuole la sua parte. E se i muri e l’arredamento sono importanti, non sono certo da meno le finestre. Sempre più persone considerano i serramenti dei complementi d’arredo.

Ma con le finestre in PVC colorato c’è la possibilità di personalizzare tinte ed effetti? La risposta è si, scopri come. 

Il PVC e l’Estetica

Tra discussioni e falsi miti, il PVC è considerato, sin dai suoi esordi nel campo dei serramenti, come un materiale dalle alte prestazioni di isolamento termico

La buona notizia è che pur essendo un materiale plastico, il PVC è oggi personalizzabile con tinte diverse ma anche con effetti che richiamano le venature del più tradizionale legno o che seguono le mode del momento. 

La versatilità delle finestre in PVC colorato sta proprio in questo: riesce ad adattarsi a stili e gusti differenti mantenendo inalterate le sue funzionalità. Qui trovi un approfondimento completo che ti aiuta a capire quali sono le migliori finestre in pvc.

E lo fa grazie a 2 categorie di finitura di finestre in pvc colorato: 

  1. Pellicole standard che riproducono gli effetti più classici e in maggioranza scuri come rovere dorato o scuro, siena noce e rosso, antracite, noce, bianco pellicolato, macore, magano e winchester;

    Infissi in PVC personalizzazione.jpg
  2. Pellicole speciali che si sbizzarriscono in tinte più accese e brillanti come il rosso, il giallo, il verde smeraldo, il blu ultramarino e i grigi.

 

Con le oltre 50 pellicole disponibili puoi rivestire il serramento a tuo piacimento, se proprio vuoi differenziandoli per ogni stanza, ad esempio bianchi nel soggiorno e grigi nello studio.

Va precisato che ogni anno si aggiungono nuove finiture per essere al passo con le tendenze d'arredamento. Questo è il caso del rovere sbiancato che ormai è proposti nei sistemi prestazionali.

finestre PVC Design.png

 

Finestre in PVC Colorato… dentro e fuori!

Un problema che puoi riscontrare, come capita a tanti, è la necessità di avere un colore diverso per l’interno e per l’esterno.

Ci è capitato spesso di parlare di questo problema con clienti vincolati da regolamenti condominiali o comunali la cui estetica esterna cozzava con l'impatto estetico desiderato all'interno e questo sembrava un bel problema da risolvere.

La soluzione è nelle finestre in PVC bicolore. Esterno e interno di colori diversi: la personalizzazione non è più solo nelle diverse sfumature di colore ma anche nella possibilità di adattare la pellicola sulla stessa finestra in PVC a seconda del lato.

 

Questo tipo di soluzione è particolarmente adatta a chi vive in condominio e non vuole sentirsi vincolato nella scelta del colore degli infissi.

 

Con le finestre in PVC, oggi, hai possibilità estetiche a misura dei tuoi desideri ed esigenze, senza doverti limitare a toni standard e alle sfumature del legno.

E alla fine avrai serramenti come li volevi tu in un materiale ad alte prestazioni. 

Parlaci dei tuoi progetti per scegliere l’effetto che più si adatta alla tua casaE nel frattempo scarica gratis il catalogo per avere un'anteprima delle migliori finestre.

Scarica i nostri Cataloghi Digitali

Categorie: Finiture estetiche

Gianpaolo Madoglio

Written by Gianpaolo Madoglio

Sempre sul campo a fianco di serramentisti, studi di progettazione, espositori e imprese edili, dal 1990 Gianpaolo è pronto all'ascolto e a consigliare verso nuove prospettive, dal prodotto alla vendita. Crede fermamente che un buon lavoro si possa ottenere non solo da un ottimo prodotto, ma considerando anche il progetto completo e la posa. Per questo è sempre presente in tutte le fasi del cantiere e segue i lavori (di ristrutturazione o nuova costruzione) da vicino.