10 Idee per decorazioni natalizie per finestre originali

07/12/18 18.00 / da Federico Monga

10 Idee per decorazioni natalizie per finestre originali

A Natale anche le finestre diventano protagoniste! Per rendere ancora più accogliente e festosa l’atmosfera in casa puoi usare le decorazioni natalizie per finestre. Da attaccare sul vetro o appendere al profilo interno o esterno, ecco una carrellata di idee originali per addobbare la tua abitazione per le feste.

Decorazioni da applicare sul vetro

  1. Stickers: per creare una magica atmosfera natalizia in casa puoi attaccare sul vetro degli adesivi in tema con le festività. Oltre alle decorazioni più tradizionali come palline, pendagli e alberelli, ce ne sono alcuni davvero originali. Pensa a chi passa vicino a casa tua e vede il bel faccione rubicondo di Babbo Natale spuntare dal davanzale! Ovviamente questi stickers hanno un lato ricoperto di colla che gli permette di restare attaccati al vetro per lungo tempo. Dovrai quindi prestare la massima attenzione, una volta passato il Natale, a rimuovere ogni traccia di adesivo con un prodotto adatto alla pulizia dei vetri delle tue finestre.

  2. Vetrofanie rimovibili: sono decorazioni elettrostatiche, che si applicano sulla superficie vetrata della finestra senza bisogno di collanti. Sono facili da mettere e togliere, e possono essere riposizionate più volte senza inconvenienti.

  3. Neve spray: la puoi usare sull’albero, per un effetto brinato, sulle montagne del presepe o direttamente su vetrine e finestre per simulare una bella nevicata invernale. Puoi spruzzare la neve spray qua e là oppure usare degli stencil per creare dei veri e propri paesaggi innevati. Poi, passate le feste, si pulisce con un prodotto specifico per i vetri.

  4. Decorazione a pennello: se vuoi dare libero sfogo alla tua creatività e fantasia puoi decorare i vetri delle finestre con i pennelli e i colori acrilici. Attenzione, però, in fase di rimozione. L’acrilico una volta secco forma una pellicola che si toglie con l’uso di solventi o con un piccolo raschietto. Bisogna essere particolarmente delicati, in quest’operazione, per non graffiare il vetro.

Addobbi sul profilo interno delle finestre

  1. Pendagli: palline, ghirlande, fiocchi, cristalli di neve e pacchetti regalo sono belli da appendere all’albero di Natale oppure alle finestre. Puoi usare dei piccoli chiodi o del biadesivo per fissare le catenelle, come se scendessero dal profilo superiore, facendo attenzione a nasconderli in angoli poco visibili per evitare che rimangano segni sul profilo.

  2. Decorazioni e luci da attaccare al profilo: se non vuoi bucare l’infisso con chiodi o altro tipo di ferramenta, puoi sempre usare del nastro biadesivo. Le finestre in legno, in particolare, potrebbero rovinarsi con la colla perdendo la brillantezza originale nel punto in cui era attaccato lo scotch. E rimuoverne le tracce potrebbe essere molto difficile. Per la pulizia delle finestre usa sempre detergenti non aggressivi. Qui trovi alcuni consigli specifici per chi ha finestre in PVC, molto più resistenti.

  3. Tende di luci: si infilano nel bastone proprio come delle vere tende di tessuto, ma sono fatte di piccole lampadine a incandescenza o a led e per questo richiedono l’alimentazione a corrente o una batteria. L’impatto, soprattutto visto dall’esterno, è davvero emozionante.

  4. Candele: una piccola fiammella che tremola davanti alla finestra contribuisce a rendere l’atmosfera in casa ancora più accogliente. Meglio ancora se si tratta di candele profumate che emanano dolci fragranze e profumo di biscotti appena sfornati. Mi raccomando, però, usa particolari accortezze se vuoi usare le candele come decorazioni alle finestre. Non lasciare le candele accese se non sei in casa, tienile lontane dalle tende e dai mobili e appoggiale su una superficie stabile che ne possa sopportare il peso. Inoltre fai attenzione a non avvicinarle troppo al vetro, per evitare che la fiamma lasci aloni scuri e che il calore trasmesso al vetro ne deteriori guarnizioni e collanti. Inoltre non mettere la candela troppo vicina al profilo della finestra, soprattutto se hai gli infissi in legno. Per quanto trattato, il legno rimane comunque un materiale infiammabile.

Decorazioni natalizie per finestre da usare all’esterno

  1. Ghirlande: le ghirlande di Natale creano un bellissimo effetto scenico, perché accostano materiali e oggetti diversi e le puoi creare tu in maniera molto semplice. Vanno appese all’ingresso, sulla porta, oppure sulle finestre che danno sulla strada, per decorare in pieno spirito natalizio anche l’esterno dell’edificio. Per fissarle usa un chiodino o una puntina da disegno, assicurandoti che non restino segni evidenti una volta rimossa la decorazione.
  2. Rametti di vischio e agrifoglio: il vischio è una pianta benaugurale, un vero portafortuna da tenere in casa durante le feste di fine anno. Ecco perché la vedi spesso appesa dentro e fuori dalle case, come simbolo di gioia e fertilità. Anche l’agrifoglio è molto usato, nel periodo natalizio, come decorazione sui davanzali delle finestre. Trattandosi di una pianta sempreverde può stare tranquillamente all’esterno anche nei mesi freddi. Le sue foglie oblunghe e le bacche rosse di cui la pianta si riempie in inverno creano un bellissimo effetto scenografico, perfetto per rendere le tue finestre le vere protagoniste del Natale.

 

Oltre agli addobbi vuoi farti anche un regalo di Natale davvero unico? Scegli di risparmiare sulle bollette! Per farlo ti basta sostituire gli infissi.

Scarica la nostra Guida alla scelta dell'infisso migliore: è gratis!

Guida gratuita Le 5 Cose che devi sapere prima di comprare nuove finestre

Categorie: Finiture estetiche

Federico Monga

Written by Federico Monga

Ingegnere esperto in serramenti in alluminio e PVC, oltre che sulle facciate “tutto vetro” degli edifici. Dal 1992 nel settore dei serramenti, Federico Monga ha iniziato a sviluppare le proprie competenze come responsabile in un laboratorio di prove al fuoco su componenti edili per poi muoversi all'ufficio tecnico dell'associazione nazionale dei costruttori dei serramenti in alluminio. È cresciuto professionalmente come responsabile tecnico per una società produttrice dei siliconi strutturali per l’incollaggio delle facciate continue dei grandi edifici per poi diventare direttore commerciale in Italia di una società tedesca specializzata nell’isolamento termico dei serramenti in alluminio. Più di recente ha assunto la carica di direttore commerciale di un’altra società tedesca sviluppatrice di sistemi per la costruzione delle finestre in PVC ed ora è direttore generale di Vetrex in Italia. Specializzato da anni nel mercato nazionale, ha focalizzato la filiale sulla vendita di prodotti specifici per l’Italia, permettendo ai clienti di accedere al miglior connubio tra tecnologia ed estetica. Esperto e specializzato nel settore dei serramenti da anni, è una delle persone più adatte in Italia a consigliare sia i rivenditori che le famiglie.